Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*

La Rete

*
*
*

Le Sedi

*
*
*

Le Attività Svolte

*
*
*

La Maison de la Méditerranée

*
*
*
Le Attività
*
In programma
Svolte per Anno
   1994 - 2010
Svolte per Aree
   tematiche
Elenco generale
Attività delle Sedi
Pubblicazioni
 
* *
Keszthely 3 aprile - 17 maggio 2006

Mostra "Breaking the Veils: Women Artists from the Islamic World"


Dopo Rodi, Parigi, Milano, Napoli, Lecce, Lussemburgo, Roma, Strasburgo, Padova, Barcellona e Ourense la Fondazione Mediterraneo – in collaborazione con la Royal Society of Fine Arts, la Rete di Donne Artiste di Rodi F.A.M., il National Cultural Fund of Hungary, l´Editore Ottavio Fabbri e il Ministero dei Beni Culturali Ungherese, – ha inaugurato a Keszthely, presso l´ Helikon Castel Museum, un’altra tappa della Mostra "Breaking the Veils: Women Artists from the Islamic World".

L’esposizione raccoglie circa 70 dipinti di 51 donne artiste che vivono in 21 paesi islamici, dall’Indonesia allo Yemen: tutte donne, tutte arabe, ma di fedi e di generazioni diverse.

Il 3 aprile si č svolta l´inaugurazione della mostra alla quale hanno partecipato: Katalin Szili, portavoce dell´Assemblea Nazionale Ungherese, László Czoma, Direttore dell´Helikon Castle Museum e András Bozóki, Ministro della Cultura Ungherese.

La Mostra resterŕ a Budapest fino al 17 maggio 2006.

Torna indietro
***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*