Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*

La Rete

*
*
*

Le Sedi

*
*
*

Le Attività Svolte

*
*
*

La Maison de la Méditerranée

*
*
*
Le Attività
*
In programma
Svolte per Anno
   1994 - 2010
Svolte per Aree
   tematiche
Elenco generale
Attività delle Sedi
Pubblicazioni
 
* *
Caserta 22 maggio 2008

Seconda Università degli Studi di Napoli
Porte aperte per 1000 e 1 Notte di Dialogo


La notte del 22 maggio, in simultanea nelle principali città d’Europa e del Mediterraneo, è stata festeggiata la "Notte del dialogo tra le culture". L´iniziativa è stata sponsorizzata dalla Fondazione euromediterranea "Anna Lindh" e proposta, anche dall’Unione Europea, come momento centrale del "2008 Anno del dialogo interculturale".

Per l´occasione la Seconda Università di Napoli ha organizzato una serata culturale e musicale per far incontrare i giovani della città e della provincia di Caserta e tutti i suoi studenti con le diverse culture del Mediterraneo.

La sera e la notte del 22 maggio anche le porte del Polo Scientifico di Via Vivaldi sono rimaste aperte a quanti volevano vivere questo momento di festa che vuole significare l’impegno e l’attenzione dell’Università casertana nella formazione e nella ricerca sui complessi temi del multiculturalismo nella società globale.

"PORTE APERTE ALL’UNIVERSITA’ PER 1.000 E 1 NOTTE DI DIALOGO" è stata l’occasione per vivere lo spazio universitario di Caserta come spazio aperto a tutti e a tutte le culture.

Il programma

dalle 18, un appuntamento con i giornalisti del Mediterraneo per una tavola rotonda dal titolo "Notizie dal Mediterraneo: giornalismo e dialogo tra Europa e mondo arabo" (organizzata in collaborazione con Lions Club International di Caserta).

dalle 21 la musica del Fausta Vetere Quartet (dalla Nuova Compagnia di Canto Popolare), i ritmi arabi del Cartage Mosaic e la danza della comunità senegalese, alternati a racconti, poesie, brani teatrali, che hanno accompagnato i partecipanti fino alle 24. La serata si è conclusa con gli spettacoli di Enzo Avitabile e del cabarettista Simone Schettino.

In alcuni stand allestiti nel complesso universitario saranno disponibili informazioni sui corsi di laurea e sulle iniziative di dialogo interculturale realizzate a Caserta.

Gli organizzatori:
Consiglio degli Studenti della SUN
Facoltà di Psicologia
Facoltà di Scienze Ambientali
Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali
Facoltà di Studi Politici "Jean Monnet"

L´evento fa parte della campagna "1001 Azioni per il Dialogo" promossa dalla Fondazione "Anna Lindh".

Torna indietro
***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*