Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*

La Rete

*
*
*

Le Sedi

*
*
*

Le Attività Svolte

*
*
*

La Maison de la Méditerranée

*
*
*
Le Attività
*
In programma
Svolte per Anno
   1994 - 2010
Svolte per Aree
   tematiche
Elenco generale
Attività delle Sedi
Pubblicazioni
 
* *
Napoli 6-12 dicembre 2002

Cinemamed a Napoli con la Retrospettiva di Salah Abou Seif

Cinemamed – programma comunitario coordinato dalla Fondazione Laboratorio Mediterraneo con la cooperazione di 27 Paesi euromediterranei - dedica un’inedita rassegna cinematografica a Salah Abou Seif, uno dei più autorevoli registi del cinema egiziano.

In collaborazione con il Napolifilmfestival e Modernissimo.it si presenta a Napoli, dal 5 al 12 dicembre 2002, la prima parte della retrospettiva integrale del regista Salah Abou Seif, l’indiscusso padre del cinema egiziano.
Inaugurazione e conferenza stampa, giovedì 5 dicembre alle 10,30 presso l’Accademia del Mediterraneo - Maison de la Méditerranée con proiezione del film Al Saqqa Mat (Il portatore d’acqua è morto). Dal 6 al 12 dicembre 2002 le proiezioni proseguiranno presso il multicinema Modernissimo. Otto rarissime pellicole, concesse dalla Cineteca dell´Egyptian Film Center (Cairo) e dalla collezione privata di Jean-Marie Bonassus (Parigi), per la prima volta in Europa dopo molti anni di oblio.
Solo in due città è stato possibile visionare l’opera straordinaria di Salah Abou Seif: Napoli è stata la prima tappa di un itinerario culturale e cinematografico tra i più attesi in Europa.
Le proiezioni sono proseguite poi a Bologna presso il Cinema Lumiere dal 14.12.02 al 03.01.03.

La manifestazione è organizzata con la collaborazione del Ministero Egiziano della Cultura – Centro Cinematografico Egiziano (Cairo), dell’Accademia d’Egitto (Roma), della Stella Film spa (Napoli) e della Cineteca del Comune di Bologna.
Il restauro, la ristampa e la diffusione delle pellicole sono stati realizzati grazie alla collaborazione tra le cineteche europee e quelle arabo-mediterranee.

Torna indietro
***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*