Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*

La Rete

*
*
*

Le Sedi

*
*
*

Le Attività Svolte

*
*
*

La Maison de la Méditerranée

*
*
*
Le Attività
*
In programma
Svolte per Anno
   1994 - 2010
Svolte per Aree
   tematiche
Elenco generale
Attività delle Sedi
Pubblicazioni
 
* *
Napoli 3 marzo 2003

“Donne e Città”
Teorie e pratiche per la costruzione di “nuove visioni”

La Fondazione Laboratorio Mediterraneo, con una relazione di Caterina Arcidiacono, ha partecipato all’incontro-seminario “Donne e Città”, che ha voluto aprire un dibattito su questi temi, dall’attuazione dell’Agenda di Habitat II alle indicazioni della Conferenza ONU di Johannesburg, il Seminario intende aprire un dibattito per trovare chiavi di lettura originali della città, capaci di essere inedite leve di trasformazione per riflettere sui contenuti della ricerca e della formazione e sul ruolo dell’Università che sembra essere depositaria di saperi e linguaggi neutri.

La questione degli alloggi, dello sviluppo economico e sociale, della gestione dell’ambiente, del sistema di Governance sono strettamente integrati ai crescenti e rapidi processi di urbanizzazione e mondializzazione.

Le città del futuro sono chiamate, dunque, sempre più ad elaborare strategie di sviluppo che, nel riconoscere la centralità di approcci integrati e partecipativi, considerino come fattori essenziali la sostenibilità ambientale, la sicurezza, l’eliminazione di squilibri e povertà. Ma le città del futuro sono chiamate soprattutto ad essere dimora di donne e uomini, luoghi che mettono al centro i rapporti di conflitto, di scambio, di differenza, per riformare comportamenti e delineare “nuove visioni”.


Torna indietro
***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*