Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*

La Rete

*
*
*

Le Sedi

*
*
*

Le Attività Svolte

*
*
*

La Maison de la Méditerranée

*
*
*
Le Attività
*
In programma
Svolte per Anno
   1994 - 2010
Svolte per Aree
   tematiche
Elenco generale
Attività delle Sedi
Pubblicazioni
 
* *
Marrakech 17 giugno 2000

Chaire Averroes d’etudes Mediterraneennes e visita della Sede della riva sud dell’Accademia del Mediterraneo

Il programma 1999-2000 della Cattedra "Averroès" di Studi Mediterranei è stato particolarmente ricco ed ha visto alternarsi, nelle varie lezioni, molti membri della Accademia del Mediterraneo – Maison de la Méditerranée quali Edgar Morin, Jean Daniel, Jack Lang, Joseph Maila, Augusto Seambra, Kostas Axelos, Nedim Gursel.
Sostenuta da un Comitato Scientifico, la "Cattedra" proseguirà e si allargherà ad altre Università del Mediterraneo che hanno aderito alla consociazione "Almamed" costituita dalla Fondazione Laboratorio Mediterraneo.
A Marrakech si è svolta dal 16 al 17 giugno 2000 la sintesi delle lezioni a cura di Mr. Nadir M.Aziza, Mr. Mohamed Knidiri, Rettore dell’Università Cadi Ayyad e da Michele Capasso, Presidente della Fondazione Laboratorio Mediterraneo.
Il 17 giugno, invece, oltre 40 membri dell’Accademia del Mediterraneo – Maison de la Méditerranée e le autorità presenti hanno aperto la sede della riva sud nello splendido palazzo Dar El Glaoui. Nelle strade e piazze principali della città sventolano striscioni in francese e arabo per annunciare e festeggiare l’apertura.
Architetti e storici dell’arte hanno, invece, raccontato ai presenti la storia del palazzo che si articola in un labirinto di stanze coperte da soffitti di straordinaria bellezza.

Torna indietro
***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*