Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*

La Rete

*
*
*

Le Sedi

*
*
*

Le Attività Svolte

*
*
*

La Maison de la Méditerranée

*
*
*
Le Attività
*
In programma
Svolte per Anno
   1994 - 2010
Svolte per Aree
   tematiche
Elenco generale
Attività delle Sedi
Pubblicazioni
 
* *
Otranto 31 dicembre 2004

IIa Edizione - Concerto Euromediterraneo per il Dialogo tra le Culture - OTRANTO (BARCELONA + 10)

Dopo il grande successo ottenuto al Cairo il 4 dicembre scorso, in occasione del suo decennale, la Fondazione Laboratorio Mediterraneo, in collaborazione con l´Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce, ha realizzato ad Otranto il

1˚ CONCERTO EUROMEDITERRANEO per il Dialogo tra le Culture

Il concerto si è svolto venerdì 31 dicembre in Piazza Porta Terra dalle 23 all´alba ed ha inaugurato il 2005 “Anno del Mediterraneo” e celebrato il decennale del Partenariato euro-mediterraneo e della Fondazione Laboratorio Mediterraneo.

Il Concerto, diretto da Eugenio Bennato, ha visto la partecipazioni di grandi artisti provenienti dal Marocco, dall’Algeria, dall’Egitto, dal Libano e da altri Paesi euromediterranei quali Fathi Salama, Hasna Hosni, Karima Nait, Nayer Nagui e l’Orchestra di Lecce.

Il presidente della Provincia di Lecce Pellegrino, il Sindaco di Otranto Pellegrino ed il Presidente della Fondazione Capasso hanno acceso il tripode della Pace ed inaugurato il 2005 “Anno del Mediterraneo”. L’evento è stato trasmesso in diretta da molteplici canali televisivi italiani e trasmesso via satellite da oltre 100 emittenti internazionali.

I recenti tragici eventi causati dal maremoto in Asia hanno trasformato il Concerto in una grande occasione per promuovere azioni concrete di solidarietà in favore delle popolazioni colpite dalla catastrofe in Asia.
E proprio nella notte di Capodanno, alla fine del Concerto, allo spuntare della prima alba del 2005 nel punto più ad Est d’Italia, e´ nata l´idea – su proposta della Fondazione Laboratorio Mediterraneo - di inserire nel tour del concerto una tappa straordinaria di solidarietà a Napoli grazie alla disponibilità di tutti gli artisti e tecnici.

Questo Concerto è compreso nelle attività promosse dalla FONDAZIONE LABORATORIO MEDITERRANEO e da ANSAMED in occasione del decimo anniversario del Partenariato euromediterraneo.


Torna indietro
***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*