IL MATTINO

10/05/2006

 

Con Bennato ad Algeri debutta l’Inno Mediterraneo

 

Eugenio Bennato accompagnato dal gruppo Taranta Power, l’algerina Hasna El Becharia e la danzatrice Souad, l’egiziano Fathy Salama e Karima. Sono questi i protagonisti del Concerto euromediterraneo per il dialogo tra le culture che si è svolto ieri ad Algeri. Organizzato dalla delegazione della Commissione Europea in Algeria e dalla Fondazione Mediterraneo, il concerto sarà replicato in Italia, Turchia, Francia, Lussemburgo e Grecia. «La musica - ha osservato il presidente della Fondazione Mediterraneo, Michele Capasso - ci avvicina, consentendoci di abbattere quel diaframma di sospetto e incomprensione che è fatto soprattutto ignoranza». «Il Concerto di Algeri - sottolinea l'Ambasciatore d’Italia in Algeria, Gianfranco Verderame - assume un particolare significato per l'esecuzione per la prima volta nella Riva Sud dell’“Inno del Mediterraneo”».