Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
La Stampa
*
Comunicati
   ANSAMed-FM
Rassegna stampa
Visita la sala stampa
Arab News
* *

MAROCCO: FONDAZIONE MEDITERRANEO RAFFORZA SEDE MARRAKECH
(ANSAmed) - NAPOLI, 7 NOV - La sede di Marrakech della Fondazione Mediterraneo rafforza le proprie attività con un programma di nuove iniziative per i prossimi mesi. Il Consiglio Scientifico della Fondazione, che si è riunito nei giorni scorsi a Napoli, ha infatti stabilito di rafforzare le attività delle sedi della riva sud del Mediterraneo e, specialmente, della sede di Marrakech, con l'obiettivo di raggiungere una maggior comprensione delle diversità, di promuovere la tolleranza e di favorire l'interazione culturale. Oggi presso l'Università Cadi Ayyad di Marrakech si svolge la cerimonia di apertura della sede rinnovata e la sottoscrizione del protocollo operativo d'intesa per lo svolgimento delle attività in programma. Partecipano il presidente dell'Università Cadi Ayyad, Ahmed Jebli, il presidente della Fondazione, Michele Capasso, il vice presidente Caterina Arcidiacono e un membro del Consiglio Scientifico, Erwan Lannon. Tra le iniziative programmate per la sede di Marrakech, ci sono: la 'Chaire Averroes' che, giunta al nono anno accademico, sarà ampliata e diffusa con newsletter in più lingue; la creazione di un 'Istituto euro-mediterraneo per l'interazione sociale e culturale; la realizzazione delle prossime edizioni del 'Concerto euro-mediterraneo per il dialogo tra le culture', con il coinvolgimento di gruppi delle varie università mediterranee; la realizzazione di un programma di scambi di studenti tra l'università Cady Ayyad e altre università; la realizzazione ogni anno di un evento principale della Fondazione sulle tematiche dell'educazione e dell'istruzione; la riunione annuale della rete di università 'Almamed'. Nell'ultima riunione del Consiglio Scientifico della Fondazione, l'Università Cady Ayyad di Marrakech è stata designata capofila della rete di università 'Almamed'. Il presidente dell'ateneo, Ahmed Jebli, inoltre, è stato eletto membro del nuovo Comitato Esecutivo della Fondazione, dove si occuperà dei temi legati all'educazione e all'istruzione. (ANSAmed). Y2N
07/11/2006 09:48

'FONDAZIONE MEDITERRANEO' RENOVATED BRANCH IN MARRAKESH
(ANSAmed) - NAPLES, NOVEMBER 7 - An opening ceremony will be held today at Cadi Ayyad University of Marrakesh for a renovated branch of the 'Fondazione Mediterraneo' of Naples. The Marrakesh seat will strengthen its activities with new initiatives for upcoming months. The Scientific Council of the Fondazione, which met recently in Naples, established guidelines for the Marrakesh branch that would promote diversity understanding, tolerance, and favor cultural integration. Participants at today's ceremony include, President of the university, Cadi Ayyad, Ahmed Jebli, President of the Fondazione, Michele Capasso, Vice President, Caterina Arcidiacono, and a member of the Scientific Council, Erwan Lannon. Among the new programs at the University are the creation of a Euro-Mediterranean Institute for cultural understanding, a 'Euro-Mediterranean Concert' for dialogue between the cultures, and student exchanges with other universities in the Mediterranean region. Furthermore, at the last meeting of the Scientific Council of the Fondazione, Cady Ayyad University was designated head of the university web 'Almamed'. The president of the athenaeum, Ahmed Jebli, was elected member of the new executive committee of the Fondazione Mediterraneo where he will be engaged in the area of education.
(ANSAmed). I85-KTX 07/11/2006 10:59

***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*