Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
La Stampa
*
Comunicati
   ANSAMed-FM
Rassegna stampa
Visita la sala stampa
Arab News
* *

EUROMED: FONDAZIONE ANNA LINDH AD ALESSANDRIA PARTE IL 20/4

(ANSAmed) - IL CAIRO, 11 APR - Una società con 35 soci, vale a dire 35 società civili di altrettanti paesi, destinata a sviluppare sempre più il dialogo e la conoscenza tra i 25 paesi dell'Unione Europea e dieci loro partner del bacino del Mediterraneo, luogo di passaggio e di incrocio da sempre di culture diverse, al giorno d'oggi sempre più intrecciate dal processo di globalizzazione. E' la Fondazione Euromediterranea Anna Lindh per il Dialogo tra le Culture, che sarà inaugurata il 20 aprile prossimo nella prestigiosa sede della rinata Biblioteca Alessandrina, nella storica città di Alessandria, sulla costa egiziana del Mediterraneo. La nuova istituzione è stata presentata alla stampa in un albergo del Cairo dal direttore, il tedesco Traugott Schoefthaler ("ma la fondazione - ha chiarito subito - non ha niente a che fare con iniziative nazionali o bilaterali"), dal direttore artistico, l' egiziano Ahmed El Magrabi ("per l' inaugurazione l' occasione culturale più stimolante sarà la 'Festa del Mare'-'Farah Al Bahr' messa in scena nella Cittadela di Qaytbey"), dal capo della missione dell' Unione Europea al Cairo, Klaus Ebermann e dall' ambasciatore d'Olanda Tjeerd De Zwaan. "Non c'é un modo migliore per celebrare i dieci anni del processo di Barcellona, che si compiono quest'anno - ha osservato Ebermann - che inaugurando la Fondazione Anna Lindh, una fondazione indipendente nello statuto e nelle fondamenta. La sua nascita è stata molto favorita da Romano Prodi e dal suo 'gruppo di saggi' quando era presidente della commissione Ue", ha detto, sottolineando che "si tratterà di un forum importante per il dialogo, per i dibattiti, ma non per pronunciamenti politici. Ci ascolteremo l'un l'altro ed impareremo a scambiarci conoscenze, con l'aiuto delle 35 società civili coinvolte". (ANSAmed). BEN
11/04/2005 19:04

 

***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*