Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
La Stampa
*
Comunicati
   ANSAMed-FM
Rassegna stampa
Visita la sala stampa
Arab News
* *

EUROMED:APEM;COMMISSIONE CULTURA,27/3 FINE PRESIDENZA ITALIA
(ANSAmed) - ROMA, 15 FEB - Quella di oggi è stata l´ultima riunione a presidenza italiana della Commissione per la qualità della vita, gli scambi umani e la cultura dell´Assemblea Parlamentare euro-mediterranea (Apem). La presidenza italiana, infatti, ha spiegato la presidente in carica Tana De Zulueta, scade alla plenaria di Atene, che si svolgerà il 27 e 28 marzo e che rinnoverà le cariche di questo organismo. Il presidente della Camera Fausto Bertinotti, che ha aperto i lavori della riunione, ha sottolineato che la Commissione ha messo un tassello "per trasformare il Mediterraneo in mare di pace, dialogo e conoscenza", partendo dal comune denominatore del "rifiuto della guerra e del terrorismo". Con gli esiti della riunione di oggi sarà elaborata una raccomandazione con le proposte della Commissione alla plenaria. La riunione ha affrontato tra gli altri il tema dell´immigrazione, dell´anno euromediterraneo del dialogo tra culture, della desertificazione nel bacino mediterraneo, e dell´istituzione di un´Università euro-mediterranea con sede in Slovenia. (ANSAmed). 2008-02-15 14:35

EUROMED: EMPA, CULTURE COMMITTEE, END OF ITALIAN PRESIDENCY
(ANSAmed) - ROME, FEBRUARY 15 - The last meeting under Italian presidency of the Committee on Improving Quality of Life, Exchanges between Civil Societies and Culture of the Euro-Mediterranean Parliamentary Assembly (EMPA) took place today. The Italian presidency will actually expire at the plenary session in Athens, which will be held on March 27 and 28 and which will renew the offices within the organisation, president in office Tana De Zulueta explained. President of the Chamber of Deputies Fausto Bertinotti, who opened the works of the meeting, pointed out that the Committee has made a step "to transform the Mediterranean into a sea of peace, dialogue and knowledge", starting with the common denominator of the "rejection of war and terrorism". With the outcome of today´s meeting a recommendation will be elaborated with the proposals of the Committee to the plenary session. The meeting discussed, among other topics, the issues of immigration, of the Euro-Mediterranean Year of Intercultural Dialogue, the desertification in the Mediterranean basin and the establishment of a Euro-Mediterranean University based in Slovenia. (ANSAmed). 2008-02-15 16:48

***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*