Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
La Stampa
*
Comunicati
   ANSAMed-FM
Rassegna stampa
Visita la sala stampa
Arab News
* *

EUROMED: IL SUD EST EUROPEO SOSTIENE IL GRANDE MEDITERRANEO

(ANSAmed) - MONTECARLO, 15 DIC - La Fondazione Mediterraneo - Maison de la Méditerranée - rappresentata dal Segretario generale Walter Schwimmer, dal Presidente Michele Capasso e dalla Vicepresidente Caterina Arcidiacono – ha avuto a Montecarlo incontri con i primi ministri di Albania, Sari Berisha; di Macedonia, Vlado Buckovski; del Montenegro, Milo Djucanovic; con il vice primo ministro e ministro degli esteri di Bulgaria Ivaylo Kalfin; con l’ex primo ministro di Ucraina Ioulia Tymoshenko; con l’ex ministro degli esteri di Georgia Salomé Zourabishvili e con il ministro algerino Abdelhamid Temmar.
L’obiettivo degli incontri – approfondito nel corso della tavola rotonda dal tema “Da Barcellona al Grande Mediterraneo: il ruolo della Fondazione Mediterraneo” – è la presentazione del programma “Grande Mediterraneo” lanciato dalla Fondazione lo scorso settembre e che prevede l’allargamento di azioni di partenariato anche ai Paesi del Sud-Est europeo e del Mar Nero.
Questo programma ha trovato il pieno consenso da parte dei rappresentanti dei governi interessati. In particolare, il ministro degli esteri di Bulgaria ha sottolineato come la prossima adesione di Croazia, Bulgaria e Romania all’Ue abbia diradato antichi profondi dissensi tra i Paesi della regione iniettando un clima di ottimismo e di attesa, specialmente da parte di Albania e Macedonia che auspicano una loro prossima adesione all’Ue – unitamente alla Bosnia e alla Serbia - per completare la “saldatura” dell’Unione Europea alla Grecia con la partecipazione di tutti i Paesi Balcanici.
Il Segretario generale Walter Schwimmer ha proposto che il prossimo “Premio Mediterraneo Istituzioni 2006” venga attribuito ai Capi di Stato e di Governo di questi Paesi unitamente al Segretario generale della Lega Araba Amr Moussa, per aver trasformato la Lega Araba in Parlamento “Pan-arabo”.




 

***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*