Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
La Stampa
*
Comunicati
   ANSAMed-FM
Rassegna stampa
Visita la sala stampa
Arab News
* *

EUROMED: FONDAZIONE ANNA LINDH, OCCASIONE DA NON PERDERE

(ANSAmed) - ALESSANDRIA D'EGITTO, 18 APR - La sfida è stata lanciata oggi ad Alessandria d'Egitto e l'obiettivo è di quelli che non possono essere mancati: dare sostegno e concretezza al dialogo culturale euro-mediterraneo. Così Michele Capasso, presidente della Fondazione Laboratorio Mediterraneo, ha salutato ad Alessandria, dove sono convenuti i rappresentati delle 35 reti nazionali, la prima delle tre giornate di lavori dedicate all'inaugurazione della "Fondazione Euromediterranea Anna Lindh per il dialogo tra le culture". "Dopo tre anni di lavoro, nasce ufficialmente oggi la Fondazione Anna Lindh - spiega Capasso - e non senza difficoltà. Il percorso è ancora lungo - continua - e noi siamo qui per costruire; l'importante è che si sia partiti, anche se il nostro primo compito è di evitare che questa struttura, primo ed unico organismo del partenariato euromediterraneo per il dialogo, resti vittima di un'architettura burocratica paralizzante". Oggi è stata inoltre confermata la struttura della Fondazione, che comprende tra l'altro 5 reti nazionali, il Comitato dei Saggi, il Segretariato di Alessandria, 35 alti funzionari del Comitato Euromediterraneo ed ha un suo Consiglio di Amministrazione. E' stato inoltre fissato un budget annuo di 3 milioni di euro. Nel corso della giornata, i rappresentati delle 35 reti nazionali parte della fondazione, si sono suddivisi in gruppi di lavoro durante i quali sono state analizzate le caratteristiche di partenza della Fondazione e valutate le possibilità di sviluppi futuri. "E' un progetto ambizioso che ha come suo punto a favore, importante, il fatto di partire da qualcosa che finalmente esiste concretamente", dice ancora Capasso. "Sta a noi adesso non perdere questa importante occasione che ci chiama prima di tutto a lavorare per semplificarne e snellirne la struttura creando un sistema in cui la democrazia e la competenza vengano valorizzate soprattuitto attraverso il potenziamento e la partecipazione delle reti nazionali". I lavori continueranno domani ad Alessandria e culmineranno nell'inaugurazione ufficiale mercoledì 20 aprile.(ANSAmed). KSY
18/04/2005 20:46

***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*