Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
La Stampa
*
Comunicati
   ANSAMed-FM
Rassegna stampa
Visita la sala stampa
Arab News
* *

DIPLOMATICI ARABI ALLA MAISON DE LA MEDITERRANEE

(ANSAMED) - NAPOLI, 20 DIC - Migrazioni, cittadinanza, il partneriato euromed, lo sviluppo condiviso sostenibile, la guerra in Iraq, il ruolo delle donne e dei giovani. Sono le tematiche affrontate durante un ciclo di incontri di diplomatici provenienti da Paesi arabi (Marocco, Algeria, Libia, Yemen, Palestina, Iraq) presso la Fondazione Laboratorio Mediterraneo di Napoli. Gli incontri sono stati organizzati da Michele Capasso, presidente della Fondazione, Caterina Arcidiacono e Nullo Minissi, in collaborazione con il ministero degli Esteri italiano. I partecipanti hanno espresso unanime apprezzamento per l'azione svolta da 10 anni dalla Fondazione per il dialogo tra le societÓ e le culture e hanno auspicato un maggiore coinvolgimento del mondo arabo in questo processo. Il presidente Capasso ha quindi assicurato che sono in corso accordi con la Lega Araba proprio per fornire un ulteriore strumento di accelerazione al dialogo euro-mediterraneo attraverso il coinvolgimento pieno dei Paesi arabi che si affacciano o convergono sul Mediterraneo. (ANSAMED). KTX
20/12/2004 15:57

ARAB DIPLOMATS AT THE MAISON DE LA MEDITERRANEE

(ANSAMED) - NAPLES, DECEMBER 20 - Immigration, citizenship, Euromed partnerships, shared sustainable development, the war in Iraq and the role of young women and youths were the themes discussed at a round of meeting of diplomats from Arab countries (Morocco, Algeria, Libya, Yemen, Palestine and Iraq) at the Mediterranean Laboratory Foundation in Naples. The meetings were organized by Michele Capasso, who chairs the foundation, Caterina Arcidiacono and Nullo Minissi, in cooperation with the Italian Foreign Ministry. Participants expressed appreciation for the role played by the foundation in its ten years of life to promote dialogue among different cultures in the Arab world. President Capasso then assured that accords were taken with the Arab League to improve Euro-Mediterranean dialogue with the full involvement of Arab countries and those facing the Mediterranean. (ANSAMED). KUB
20/12/2004 17:43

 

***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*