Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
La Stampa
*
Comunicati
   ANSAMed-FM
Rassegna stampa
Visita la sala stampa
Arab News
* *

GALASSIA GUTENBERG: CI SONO ANCHE TELECAMERE DI AL JAZEERA

(ANSAMED) - NAPOLI, 23 FEB - Ci saranno anche le telecamere di Al-Jazeera a Galassia Gutenberg, la principale fiera del libro del sud Italia che apre i battenti venerdì 25 febbraio con una edizione dedicata al Mediterraneo e alle sue culture, quest'anno in collaborazione con AnsaMed. La troupe della televisione satellitare del Qatar, considerata la CNN del mondo arabo, guidata dal giornalista Sherif Salem, sta girando in questi giorni uno speciale sugli arabisti in Italia. A Galassia Gutenberg, Al-Jazeera seguirà due incontri curati da Isabella Camera d'Afflitto, una delle principali studiose italiane della materia, docente di letteratura araba all'Università L'Orientale di Napoli e da Francesca Corrao, docente di Lingua e letteratura araba all'Orientale, in programma il 24 e il 25 febbraio alla Mostra d'Oltremare. "Stiamo seguendo il lavoro dei più prestigiosi arabisti del vostro Paese - spiega Sherif Salem - e Galassia Gutenberg c'é sembrato osservatorio ideale". La fiera del libro napoletana, giunta alla sua sedicesima edizione, ospiterà infatti, venerdì 25 (ore 17) e sabato 26 (ore 17,30) Ahlam Mosteghanemi una delle maggiori scrittrici arabe, autrice tra l'altro de 'La memoria del corpo' romanzo ambientato in Algeria che ha avuto ben 16 edizioni e che ha ispirato il prossimo film del grande regista egiziano, Youssef Chahine (nel 1997 Palma d'oro alla carriera a Cannes). Con la scrittrice anche il poeta giordano Ibrahim Nasrallah, autore del premiato 'Dentro la notte. Diario palestinese'. Alcuni brani tratti dalle loro opere più recenti, selezionati da Francesca Corrao, saranno letti dall'attore Alberto Rossatti nel corso di un reading. "Il documentario che stiamo realizzando non si limiterà solo alla letteratura - continua Sherif Salem - ma affronterà anche gli altri aspetti della nostra cultura, per comprendere meglio in che modo viene studiata e diffusa in Italia". L'emittente Al-Jazeera, che trasmette notizie a ciclo continuo, ha assunto dimensione internazionale in seguito al conflitto in Afganistan del 2001 consolidando la sua popolarità con la guerra in Iraq. Sorta nel 1996, Al-Jazeera ha sede nel Qatar ed è finanziata dall' emiro Khalifa Al-Thani. Fondata da un gruppo di giornalisti arabi fuoriusciti dalla BBC, Al-Jazeera, rappresenta un'autentica novità per l'intero universo islamico.(ANSAMED). YDU
23/02/2005 17:50

***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*