Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
La Stampa
*
Comunicati
   ANSAMed-FM
Rassegna stampa
Visita la sala stampa
Arab News
* *

MED: BOSNIA E CULTURA, TAVOLA ROTONDA A NAPOLI
(ANSAmed) - 23 MAR - Tavola rotonda, ieri sera, a Napoli, organizzata dalla fondazione Mediterraneo, sul tema "A che ora é la fine del mondo?" e che ha affrontato il rapporto tra la Bosnia e la cultura, propria e dei Paesi vicini. LŽevento rientrava nel quadro delle iniziative legate alla Giornata del Mediterraneo. Nel suo intervento Marco Mathieu ha sottolineato il rapporto tra la musica e la guerra che, ha detto, a Sarajevo è riuscita ad illuminare "quel buco oscuro delle coscienze". LŽimportanza della poesia, e in particolare di poeti come Izet Sarajlic, è stata sottolineata da Giacomo Scotti, mentre Toni Maraini ha affermato che occorre "ridisegnare la terminologia" auspicando che parole come "etnia" scompaiano dal vocabolario. Predrag Matvejević ha ricordato lŽazione della Fondazione Mediterraneo in favore dellŽex Jugoslavia fin dal 1994, sottolineando la "nobiltà" dellŽItalia negli aiuti alle popolazioni della Bosnia. Michele Capasso, che ha tratto le conclusioni della tavola rotonda, ha proposto una grande alleanza tra Islam e Occidente. Così da valorizzare lŽesperienza dellŽIslam europeo come apripista per un "dialogo costruttivo tra due elementi opposti che invece devono unirsi per creare una coalizione di valori ed interessi condivisi". (ANSAmed).

 

***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*