Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
La Stampa
*
Comunicati
   ANSAMed-FM
Rassegna stampa
Visita la sala stampa
Arab News
* *

MEDITERRANEO:GALASSIA GUTENBERG IL LIBRO DELL'ANNO DELL'ANSA

(ANSAMED) - NAPOLI, 24 FEB - Primo gennaio 2004: Ciampi conferisce la medaglia d'oro al valor civile alla maestra della scuola di San Giuliano di Puglia, morta abbracciata ai suoi bambini. 31 dicembre 2004: muore a 94 anni un grande del jazz, il clarinettista Artie Shaw. Sono la prima e l'ultima notizia del Libro dell'anno Ansa-De Agostini Editore, che sarà presentato domani sera alla Mostra d'Oltremare (ore 18, nell'ambito della rassegna Galassia Gutenberg) dal direttore de "Il Mattino", Mario Orfeo, dall'amministratore delegato dell'Ansa Mario Rosso e dal vicedirettore dell'agenzia di informazione, Carlo Gambalonga. Il libro racconta il 2004 giorno per giorno con oltre 2000 notizie e più di 800 fotografie a colori: dalla morte di Pantani a quella di Marlon Brando, dalle Olimpiadi di Atene alle elezioni Usa. Un anno da mettere in tasca, da consultare alla ricerca di un avvenimento particolare o da leggere tutto di fila "per ricordare fatti accaduti, collegarli nel loro sviluppo, rivivere emozioni passate", come suggerisce il direttore dell'Ansa Pierluigi Magnaschi nell'introduzione. Una pagina per ogni giorno (che raddoppia per le giornate particolarmente ricche di fatti), con brevi notizie di politica, economia, cronaca, sport, spettacoli, cultura e società dall'Italia e dal mondo, corredate dalle più significative foto a colori. A ciò si aggiungono una serie di approfondimenti dedicati al "fatto del mese": eventi eccezionali, come la strage di Madrid dell'11 marzo o lo tsunami del 26 dicembre, ma anche argomenti che meritano approfondimento, come ad esempio la firma della Costituzione europea del 29 ottobre. Ogni mese si apre con una copertina fotografica che segnala le tre immagini più significative: si va dalla foto di Spirit sul suolo di Marte (gennaio) a quella dei funerali del lagunare Matteo Vanzan caduto a Nassiriya (maggio), da quella della posa della prima pietra della Freedom Tower nell'area di Ground Zero (luglio) a quella dei funerali di Yasser Arafat (novembre). Per rendere più agevole la consultazione al termine del diario degli eventi è inserito un completo indice dei nomi. Il volume si chiude con un atlante geografico completo, corredato da dati statistici e sintetici di tutti gli Stati del mondo.(ANSAMED). RED-KTY
24/02/2005 17:43

 

***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*