Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
La Stampa
*
Comunicati
   ANSAMed-FM
Rassegna stampa
Visita la sala stampa
Arab News
* *

MED: COSENZA, PRESENTATO 'MANIFESTO ALLEANZE TRA CIVILTA''

(ANSAmed) - COSENZA, 26 GIU - Con la presentazione del 'Manifesto per le Alleanze tra le Civilta'', si sono conclusi a Cosenza nel weekend i lavori del secondo Meeting Euromediterraneo, promosso dalla Fondazione Europea Mezzogiorno Mediterraneo e dalla Provincia di Cosenza sul tema "Dialogo interreligioso, laicità e dialogo tra le religioni del Mediterraneo". Il Manifesto, ha detto il presidente della Fondazione Mediterraneo di Napoli, Michele Capasso, che lo ha presentato, si pone "l' obiettivo di creare una coalizione di valori e di interessi condivisi" tra le popolazioni. Questa coalizione deve essere la base, ha proseguito Capasso, "per rivisitare i rapporti tra mondo occidentale e quello islamico", in modo da porre termine "alla nozione semplicistica di islam contro occidente", e quindi "passare da una cultura di tolleranza ad una cultura della ospitalità reciproca". Questa, ha sottolineato Capasso, "é la grande sfida" del futuro. Il Manifesto si richiama a quello delle Nazioni Unite: 'Alleanza delle civilta'" ma "noi abbiamo usato il plurale, ha spiegato Capasso, per abbracciare tutti i popoli e sperare di poter creare un mondo di pace, tranquillità e sviluppo". Il Manifesto è stato sottoscritto dal presidente della Provincia di Cosenza Mario Oliverio e dai rappresentanti delle fedi religiose presenti al meeting. "Abbiamo iniziato un percorso e non ci sono alternative", ha detto il presidente chiudendo il meeting. "Bisogna proseguire col dialogo per la costruzione della pace nel bacino del Mediterraneo. E la Calabria e Cosenza si pongono come avamposto dell' Europa sul Mediterraneo". Nel quadro di questo dialogo con la sponda sud del Mare Nostrum, ha aggiunto Oliverio, si inseriscono due prossimi appuntamenti che si terranno a Cosenza prima del terzo meeting euromediterraneo in calendario l' anno prossimo. Il primo appuntamento, ha spiegato il presidente, riguarderà un evento che avrà come tema "Le arti e i mestieri del Mediterraneo", il secondo invece coinvolgerà i giovani e sarà incentrato su "Sport, cultura e musica". (ANSAmed). KUZ 26/06/2006 09:55

***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*