Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
La Stampa
*
Comunicati
   ANSAMed-FM
Rassegna stampa
Visita la sala stampa
Arab News
* *

EUROMED: FOTOGRAFA LIBANESE RICEVE PREMIO DIALOGO TRA CULTURE
(ANSAmed) - NAPOLI, 26 SET - "Il ruolo che può svolgere l'arte è essenziale perché attraverso di essa è possibile incontrare l'essere umano al di là delle appartenenze politiche, religiose e culturali". Lo ha detto a Napoli la fotografa libanese Rima Maroun, vincitrice del Premio Euromediterraneo per il dialogo tra le culture 2008. La consegna del riconoscimento si è tenuta nella sede della Fondazione Mediterraneo alla presenza del presidente Michele Capasso, del presidente e del direttore esecutivo della Fondazione Anna Lindh, André Azoulay e Andreu Claret. All'incontro hanno preso parte anche i componenti il Consiglio Consultivo della Fondazione Anna Lindh che, per la prima volta, si è riunito nel capoluogo partenopeo. "L'arte è l'arma più efficace per promuovere il dialogo - ha detto ancora l'artista libanese - gli artisti devono impegnarsi per abbattere le frontiere che separano gli uomini, per il rispetto verso l'altro e perché solo attraverso il rispetto nei confronti del prossimo ci può essere dialogo". "Di questo ha bisogno soprattutto il mio Paese - ha proseguito la fotografa - perché la mancanza di dialogo lascia il posto alla violenza, così come sta avvenendo in Libano". "Nel mio Paese la situazione è molto difficile, - ha detto ancora Rima Maroun - esistono due forze che si confrontano e le continue lotte a cui si è costretti ad assistere confondono la gente che ha bisogno di dialogo per comprendere. Esistono molte iniziative per poterlo promuovere ma i partiti non si impegnano per promuoverle". Nella sede della Maison de la Mediterranee è stata inaugurata la mostra fotografica dell'artista libanese, intitolata "Murmures", un'esposizione composta da 14 foto, giunta a Napoli dopo essere stata esposta a Beirut, Damasco e Parigi e completata dalla Maroun nel 2007, appena dopo la fine del conflitto tra Israele ed il movimento sciita Hezbollah. Il Premio euromediterrano per il dialogo tra le culture è una sezione del Premio della Fondazione Mediterraneo, assegnato ogni anno congiuntamente alla Fondazione euromediterranea Anna Lindh per il dialogo tra le culture. (ANSAmed) 2008-09-26 20:13

***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*