Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
La Stampa
*
Comunicati
   ANSAMed-FM
Rassegna stampa
Visita la sala stampa
Arab News
* *

PALESTINA: PERA, DEVE DIVENTARE STATO SOVRANO DEMOCRATICO

(ANSAMED) - ROMA, 31 GEN - Anche la Palestina deve diventare uno "Stato sovrano e democratico" come Israele. E' quanto ha detto, in sintesi, Marcello Pera aprendo la riunione della Commissione cultura dell'assemblea parlamentare euromediterranea. Il presidente del Senato ha detto che tutti i Paesi che si affacciano sul nostro mare hanno "un problema politico non indifferente, quello del conflitto tra Israele e Palestina". Secondo Pera, comunque, "nuove prospettive si aprono per raggiungere l'obiettivo di due Stati sovrani con governi e Parlamenti eletti democraticamente. Su questo nessuno ha obiezioni da fare". La seconda carica dello Stato ha comunque sottolineato che per raggiungere lo scopo occorrono "impegno politico, un clima di distensione, e la sconfitta del terrorismo, strumento con cui i nemici della libertà cercano di impedire i processi di democrazia". Marcello Pera ha quindi indicato ai partecipanti alla riunione la strada del dialogo tra i Paesi del Mediterraneo per "sconfiggere il fanatismo, sconfiggere il terrorismo e sconfiggere - ha insistito - il fondamentalismo". "Stiamo assistendo in gran parte del mondo alla rinascita di forti identità religiose. Questo può essere - ha sottolineato Pera - un grande beneficio perché l'identità religiosa fa parte della dignità di un popolo; ma può essere anche, all'opposto, un ostacolo. Con il dialogo dobbiamo fare in modo che anche l'identità religiosa diventi una realtà positiva". (ANSAMED) CSS/REN
31/01/2005 20:56

 

***
***
***
*

____________________________________________________

Copyright Fondazione Mediterraneo © 2018. Tutti i diritti riservati.
Cod. Fiscale 94139240637

 

*