Il logo della Fondazione Mediterraneo

Condividiamo valori
Combattiamo le ineguaglianze
Costruiamo la pace

Il nostro portalevideo
 Inglese Francese Italiano 
*

Home page

*
*
*

Chi siamo

*
*
*

La Rete

*
*
*

Le Sedi

*
*
*

Le Attività Svolte

*
*
*

La Maison de la Méditerranée

*
*
*
Le Attività
*
In programma
Svolte per Anno
   1994 - 2010
Svolte per Aree
   tematiche
Elenco generale
Attività delle Sedi
Pubblicazioni
 
* *
Fondazione Mediterraneo - Il programma IL PROGRAMMA


giovedě 15 gennaio

ore 17.30, sala excelsior
da un libro a un film
conversazione con Niccolň Ammaniti
partecipano all’incontro: Marina Paladini (docente di Letteratura italiana), Roberto Nepoti (docente di Storia e critica del cinema) e Roberto Ferrucci (scrittore e giornalista) a cura di Alpe Adria Cinema Trieste Film Festival e Universitŕ degli Studi di Trieste Dipartimento di Italianistica Linguistica Comunicazione Spettacolo

ore 20.00, sala excelsior
concorso cortometraggi / short films competition
(A)torzija [(A)torsione] di Stefan Arsenijevic, Slovenia, 2002, 35mm, col., 13’, v.o. bosniaca sott. it. / Engl. subt.Zadnja zelja (L’ultimo desiderio) di Petar Pasic, Slovenia, 2003, 35mm, col., 10’, v.o. slovena sott. it.
concorso lungometraggi / feature films competition
Rezervni deli (Pezzi di ricambio) di Damjan Kozole, Slovenia, 2003, 35mm, col., 87’, v.o. slovena sott. it. / Engl. subt.
ANTEPRIMA ITALIANA

ore 20.30, sala azzurra
switzerland: another babylon?omaggio a samir
Morlove - Eine ode für Heisenberg (Un´ode a Heisenberg) di Samir, Svizzera, 1986-1988, 35mm, col., 70´, v.o. tedesca - inglese sott. it.
Stummfilm di Samir, Svizzera, 1984, Betacam, col. & b.-n., 18´, v.o. tedesca - inglese sott. it.

ore 22.00, sala excelsior
concorso cortometraggi / short films competition
Kola (La ruota) di Viktor Asljuk, Bielorussia, 2003, 35mm, b-n, 23’, v.o. bielorussa sott. it.
eventi speciali
Niki et Flo (Niki e Flo) di Lucian Pintilie, Francia - Romania, 2003, 35mm, col., 90’, v.o. rumena sott. it. / Engl. subt.
ANTEPRIMA ITALIANA

ore 22.30, sala azzurra
immagini
Made in China di Drazen Stader, Slovenia, 2003, Betacam, col., 18’, v.o. slovena sott. it.
eventi speciali
Poslednij poezd (L’ultimo treno) di Aleksej A. German jr., Russia, 2003, 35mm, b-n, 82’, v.o. russo - tedesca sott. it. / Engl. subt.


venerdě 16 gennaio

ore 10.00, sala excelsior
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Potomok belogo barsa (I discendenti del leopardo della neve) di Tolomus Okeev, Unione Sovietica, 1984, 35mm, col., 140’, v.o. russa sott. it. / Fr. subt.

ore 12.00, Audace Café
incontro con gli autori presenti al festival

ore 15.00, sala excelsior
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Crezvycajnyj komissar (Il commissario straordinario) di Ali Chamraev, Unione Sovietica, 1970, 35mm, b-n, 93’, v.o. russa sott. it. / Fr. subt.

ore 15.00, sala azzurra
switzerland: another babylon?
omaggio a samir
Immer & ewig (Sempre e per sempre) di Samir, Svizzera, 1991, 35mm, col., 90´, v.o. tedesca sott. it.
Projecziuns tibetana - Ina famiglia engiadinaisa (Proiezioni tibetane - Una famiglia dell´Engadina), Svizzera, 1998, Betacam, col., 24´, v.o. romancia - tibetana - svizzero tedesca sott. it.

ore 17.00, sala excelsior
concorso cortometraggi / short films competition
Polden’ (Mezzogiorno) di Aleksander Lamakin, Russia, 2002, 35mm, b-n, 9’, v.o. russa sott. it.
Am See (Al lago) di Ulrike von Ribbeck, Germania, 2002, 35mm, col., 10’, v.o. tedesca sott. it. / Engl. subt.
concorso lungometraggi / feature films competition
Dzien swira (Una giornata balorda) di Marek Koterski, Polonia, 2002, 35mm, col., 97’, v.o. polacca sott. it. / Engl. subt.
ANTEPRIMA ITALIANA

ore 17.00, sala azzurra
immagini
Casting di Goran Radovanovic, Serbia e Montenegro, 2003, Betacam, col., 52’, v.o. serba sott. it. / Engl. subt.
PLAYMO8 di Skaboy, Svizzera, 2003 - 2004, Betacam, col., 9’, senza dialoghi
Point de vue (Punto di vista) di Emanuel Bovet, Francia, 2003, Betacam, col., 26’, v.o. francese sott. it.
Erkennen und Verfolgen (Guerra a distanza) di Harun Farocki, Germania, 2003, Betacam, b-n & col., 54’, v.o. tedesca - inglese sott. it.

ore 20.00, sala excelsior
concorso cortometraggi / short films competition
L’escalier (Le scale) di Frédéric Mermoud, Francia - Svizzera, 2003, 35mm, col., 22’, v.o. francese sott. it. / Engl. subt..
concorso lungometraggi / feature films competition
Neverné hry (Giochi d’infedeltŕ) di Michaela Pavlátová, Repubblica Ceca, 2003, 35mm, col., 93’, v.o. ceca sott. it. / Engl. subt.
ANTEPRIMA ITALIANA

ore 20.30, sala azzurra
diamanti della notte - il cinema di jan nemec
Mutter und Sohn (Madre e figlio) di Jan Nemec, Olanda - Germania Ovest, 1967, 35mm, col., 8’, senza dialoghi
Nocní hovori s matkou (Conversazioni notturne con la madre) di Jan Nemec, Rep. Ceca, 2001-2003, 35mm, col., 69’, v.o. ceca sott. it. / Engl. subt.

ore 22.00, sala excelsior
concorso cortometraggi / short films competition
A 78-As szent Johannája (Giovanna d’Arco sull’autobus notturno) di Kornél Mundruczó, Ungheria, 2002, 35mm, col., 22’, v.o. ungherese sott. it. / Fr. subt.
concorso lungometraggi / feature films competition
Szerelemtől sújtva (Succube d’amore) di Tamás Sas, Ungheria, 2002, 35mm, col., 90’, v.o. ungherese sott. it. / Engl. subt.
ANTEPRIMA ITALIANA

ore 22.30, sala azzurra
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Vyiti iz lesa na poljanu (Fuori dalla foresta, nella radura) di Ermek Sinarbaev, Unione Sovietica, 1987, 35mm, col., 97’, v.o. russa sott. it.
ANTEPRIMA INTERNAZIONALE


sabato 17 gennaio

ore 10.00, sala excelsior
concorso cortometraggi progr. 1 / short films competition
Dremano oko di Vladimir Perisic, Francia, 2003, 35mm, col., 31’, v.o. serba sott. it. / Engl. subt.
SEKMADIENIS. Evangelija pagal liftininka Alberta (DOMENICA. Il Vangelo secondo l’ascensorista Albertas) di Arünas Matelis, Lituania, 2003, 35mm, col., 20’, v.o. lituana - russa sott. it. / Engl. subt.
Mechanika (Meccanica) di David Sukup, Rep. Ceca, 2002, 35mm, col., 10’, v.o. ceca sott. it. / Engl. subt.
Fricasse (Fricassea) di Martin Krejcí, Rep. Ceca, 2002, 35mm, col., 14’,v.o. ceca sott. it.
Corp la corp (Wrestling) di Radu Jude, Romania, 2003, 35mm, col., 7’, v.o. rumena sott. it. / Engl. subt.
Mieux que rien (Meglio di niente) di Julien Sulser, Svizzera, 2002, 35mm, col., 4’, v.o. francese sott. it.
Bezi zeko bezi (Corri coniglio corri) di Pavle Vuckovic, Serbia e Montenegro, 2003, 35mm, col., 7’, v.o. serba sott. it. / Engl. subt.
Fast Film (Film veloce) di Virgil Widrich, Austria - Lussemburgo, 2003, 35mm, col., 14’, senza dialoghi
Ramad (Ceneri) di Khalil Joreige, Joana Hadjithomas, Francia - Libano, 2003, 35mm, col., 26’, v.o. araba sott. it. / Fr. subt.
Marsho (Libertŕ) di Murad Mazaev, Georgia, 2003, 35mm, col., 39’, v.o. cecena sott. it. / Engl. subt.

ore 10.00, sala azzurra
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Nebo nasego detstva (Il cielo della nostra infanzia) di Tolomus Okeev, Unione Sovietica, 1967, 35mm, b-n, 79’, v.o. russa sott. it. / Fr. subt.

ore 12.00, Audace Café
incontro con gli autori presenti al festival

ore 15.00, sala excelsior
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Beloe solnce pustyny (Il sole bianco del deserto) di Vladimir Motyl, Unione Sovietica, 1969, 35mm, col., 90’, v. ita.

ore 15.00, sala azzurra
immagini
The Greenhouse Infect (L’Infetto serra) di Vincent Pluss, Svizzera, 2003, Betacam, col., 10’, senza dialoghi
Fermo del tempo di Mauro Santini, Italia, 2003, Betacam, col., 7’, senza dialoghi
Petite mémoire di Mauro Santini, Italia, 2003, Betacam, col., 6’, v.o. italiana
Quadro di Lotte Schreiber, Austria - Italia, 2002, Betacam, b-n & col., 10’, senza dialoghi
Angels Camp (Il campo degli angeli) di Emmanuelle Antille, Svizzera, 2003, Betacam, col., 78’, v.o. francese sott. it.

ore 17.00, sala excelsior
concorso cortometraggi / short films competition
To tameno (Il ragazzo promesso) di Marsa Makris, Grecia, 2002, 35mm, col., 14’, v.o. greca sott. it. / Engl. subt.
concorso lungometraggi / feature films competition
Jesus, Du Weisst (Gesů, lo sai) di Ulrich Seidl, Austria, 2003, 35mm, col., 87’, v.o. tedesca sott. it. / Engl. subt.
ANTEPRIMA ITALIANA

ore 17.00, sala azzurra
Switzerland: another babylon?
omaggio a samir
Forget Baghdad (Dimenticare Baghdad) di Samir, Svizzera, 1992, 35mm, col., 110´, v.o. inglese - araba - ebraica sott. it.
La eta knabino (La ragazzina) di Samir, Svizzera, 1997, 35mm, col., 8´, v.o. esperanto - inglese sott. it.

ore 20.00, sala excelsior
diamanti della notte - il cinema di jan nemec
Sousto (Un boccone) di Jan Nemec, Cecoslovacchia, 1960, 35mm, b-n, 11’v.o. ceca sott. it.
Démanty nocy (I diamanti della notte) di Jan Nemec, Cecoslovacchia, 1964, 35mm, b-n, 64’, v.o. ceca sott. it.

ore 20.30, sala azzurra
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Igla (L’ago) di Rasid Nugmanov, Unione Sovietica, 1988, 35mm, col., 82’, v.o. russa sott. it. / Fr. subt.

ore 21.00, teatro miela
danze ungheresi
Tutyila spettacolo di danza con Andrea Ladányia seguire
Táncalak (Figura che danza) di Ferenc Grunwalsky, Ungheria, 2002, 35mm, col., 72’, v.o. ungherese sott. it.

ore 22.00, sala excelsior
concorso cortometraggi / short films competition
Hochbetrieb (Dadi e bulloni) di Andreas Krein, Germania, 2003, 35mm, col., 6’, senza dialoghi
Like Twenty Impossibles di Annemarie Jacir, Palestina, 2003, 35mm, col., 17’, v.o. araba - inglese - ebraica sott. it. / Engl. subt.
concorso lungometraggi / feature films competition
Lichter (Luci lontane) di Hans-Christian Schmid, Germania, 2003, 35mm, col., 105’, v.o. tedesca sott. it. / Engl. subt.
ANTEPRIMA ITALIANA

ore 22.30, sala azzurra
concorso cortometraggi / short films competition
Zulfiya di Saodat Ismailova, Italia, 2003, Betacam, col., 10’, v.o. uzbeka - russa sott. it. / Engl. subt.
immaginiVoyage sublime au pays du Gafghanistan (Viaggio sublime nel paese del Gafghanistan) di Claude Baechtold, Svizzera, 2003, Betacam, col., 8’, senza dialoghi
Charlie Chaplin in Kabul (Charlie Chaplin a Kabul) di Lech Kowalski, Francia, 2002-2004, Betacam, col., 56’, v.o. dari - inglese - francese sott. it. / Engl. subt.


domenica 18 gennaio

ore 10.00, sala excelsior
concorso cortometraggi progr. 2 / short films competition
(A)torzija [(A)torsione] di Stefan Arsenijevic, Slovenia, 2002, 35mm, col., 13’, v.o. bosniaca sott. it. / Engl. subt.
Zadnja zelja (L’ultimo desiderio) di Petar Pasic, Slovenia, 2003, 35mm, col., 10’, v.o. slovena sott. it.
L’escalier (Le scale) di Frédéric Mermoud, Francia - Svizzera, 2003, 35mm, col., 22’, v.o. francese sott. it. / Engl. subt.
A 78-As szent Johannája (Giovanna d’Arco sul bus notturno) di Kornél Mundruczó, Ungheria, 2002, 35mm, col., 22’, v.o. ungherese sott. it. / Fr. subt.
Kola (La ruota) di Viktor Asljuk, Bielorussia, 2003, 35mm, b-n, 23’, v.o. bielorussa sott. it.
Hochbetrieb (Dadi e bulloni) di Andreas Krein, Germania, 2003, 35mm, col., 6’, senza dialoghi
Am see (Al lago) di Ulrike von Ribbeck, Germania, 2002, 35mm, col., 10’, v.o. tedesca sott. it. / Engl. subt.O
powiadanie (Un racconto) di Marcin Pieczonka, Polonia, 2003, 35mm, col., 24’, v.o. polacca sott. it. / Engl. subt.
Polden’ (Mezzogiorno) di Aleksander Lamakin, Russia, 2002, 35mm, b-n, 9’, v.o. russa sott. it.
Susa (L’ariditŕ) di Dalibor Matanic, Croazia, 2002, 35mm, col., 14’, v.o. croata sott. it. / Fr. subt.
To tameno (Il ragazzo promesso) di Marsa Makris, Grecia, 2002, 35mm, col., 14’, v.o. greca sott. it. / Engl. subt.
Like Twenty Impossibles di Annemarie Jacir, Palestina, 2003, 35mm, col., 17’, v.o. araba - inglese - ebraica sott. it. / Engl. subt.

ore 10.00, sala azzurra
switzerland: another babylon?
omaggio a samir
Babylon 2 (Babilonia 2) di Samir, Svizzera, 1993, 35mm, col., 91´, v.o. tedesca - francese sott. it.
(It. Was) Just a Job ((Era) solo un lavoro) di Samir, Svizzera, 1992, 35mm, col., 5´, v.o. tedesca sott. it.
a seguire incontro con Samire Frédéric Maire, curatore dell’ "omaggio a samir"

ore 15.00, sala excelsior
diamanti della notte - il cinema di jan nemec
Pamet naseho dne (Memoria dei nostri giorni) di Jan Nemec, Cecoslovacchia,1963, 35mm, b-n, 10’, senza dialoghi
Mucedníci lásky (I martiri dell’amore) di Jan Nemec, Cecoslovacchia, 1966, 35mm, b-n, 71’, v.o. ceca sott. it.

ore 15.00, sala azzurra
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Vsadniki revoljucii (I cavalieri della rivoluzione) di Kamil’ Jarmatov, Unione Sovietica, 1968, Betacam, b-n, 100’, v.o. russa sott. it.

ore 15.00, teatro miela
danze ungheresiTáncalak (Figura che danza) di Ferenc Grunwalsky, Ungheria, 2002, 35mm, col., 72’, v.o. ungherese sott. it.
Bozsik Yvette (Yvette Bozsik) di Attila Janisch, Ungheria, 2001, Betacam, col., 26’, v.o. ungherese sott. it. / Engl. subt.
Táncrend (Carnet da ballo) di Lívia Gyarmathy, Ungheria, 2003, 35mm, col., 46’, v.o. ungherese sott. it.
Vagabond (Vagabondo) di György Szomjas, Ungheria, 2002, 35mm, col., 102’, v.o. ungherese sott. it. / Engl. subt.

ore 17.00, sala excelsior
concorso cortometraggi / short films competition
SEKMADIENIS. Evangelija pagal liftininka Alberta (DOMENICA. Il Vangelo secondo l’ascensorista Albertas) di Arünas Matelis, Lituania, 2003, 35mm, col., 20’, v.o. lituana - russa sott. it. / Engl. subt.
concorso lungometraggi / feature films competition
Uzak (Distante) di Nuri Bilge Ceylan, Turchia, 2002, 35mm, col., 110’, v.o. turca sott. it. / Engl. subt.
ANTEPRIMA ITALIANA

ore 17.00, sala azzurra
switzerland: another babylon?
le scuole di cinema svizzere: HGKZ (Zurigo)Timing di Christopher Niemeyer, Svizzera, 1999, 35mm, b-n, 15’, v.o. tedesca - inglese sott. it.
Ölmeye yamak - Sich zum Sterben Hinlegen (Aspettando la morte) di Esen Isik, Svizzera,1997, Betacam, col., 24’, v.o. turca - tedesca sott. it.
Diebe vol 1-3 (Ladro. Vol. 1-3) di Anna Luif, Svizzera, 1998, Betacam, col., 15’, v.o. francese - tedesca sott. it.
Wunderland (Il paese delle meraviglie) di Michael Hertig, Svizzera, 2000, Betacam, col., 12’, v.o. tedesca sott. it.
Viaje en taxi (Viaggio in taxi) di Nico Gutmann, Svizzera, 2001, Betacam, col., 22’, v.o. spagnola sott. it.
Joshua di Andreas Müller, Svizzera, 2002, Betacam, b-n, 29’, v.o. tedesca sott. it.Meyers (I Meyer) di Steven Hayes, Svizzera, 2003, Betacam, col., 13’, v.o. tedesca sott. it.

ore 20.00, sala excelsior
concorso cortometraggi / short films competition
Mechanika (Meccanica) di David Sukup, Rep. Ceca, 2002, 35mm, col., 10’, v.o. ceca sott. it. / Engl. subt.
Fricasse (Fricassea) di Martin Krejcí, Rep. Ceca, 2002, 35mm, col., 14’, v.o. ceca sott. it. / Engl. subt.
concorso lungometraggi / feature films competition
Nuda v brne (Annoiarsi a Brno) di Vladimír Morávek, Rep. Ceca, 2003, 35mm, b-n, 103’, v.o. ceca sott. it. / Engl. subt.
ANTEPRIMA ITALIANA

ore 20.30, sala azzurra
switzerland: another babylon?
omaggio a samir
Norman Plays Golf (Norman gioca a golf) di Samir, Svizzera, 2001, Betacam, col., 80´, v.o. tedesca sott. it.
Angélique di Samir, Svizzera, 1997, 35mm, col., 12´, v.o. francese sott. it.

ore 21.00, teatro miela
danze ungheresi - repliche
Bozsik Yvette (Yvette Bozsik) di Attila Janisch, Ungheria, 2001, Betacam, col., 26’, v.o. ungherese Engl. subt.
Vagabond (Vagabondo) di György Szomjas, Ungheria, 2002, 35mm, col., 102’, v.o. ungherese Engl. subt.

ore 22.00, sala excelsior
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Mest’ (Vendetta) di Ermek Sinarbaev, Unione Sovietica, 1989, 35mm, col., 100’, v.o. russa sott. it.

ore 22.30, sala azzurra
concorso cortometraggi / short films competition
Marsho (Libertŕ) di Murad Mazaev, Georgia, 2003, 35mm, col., 39’, v.o. cecena sott. it. / Engl. subt.
immagini
On Hitler’s Highway (Sull’autostrada di Hitler) di Lech Kowalski, Francia, 2002, Betacam, col., 88’, v.o. inglese - polacca - bulgara - tedesca sott. it. / Engl. subt.

ore 22.30, teatro miela
diamanti della notte - il cinema di jan nemec
The unbearable Lightness of Being (L´insostenibile leggerezza dell´essere di Philip Kaufman, USA, 1987, 35mm, col., v.o. inglese sott. It.


lunedě 19 gennaio

ore 10.00, sala excelsior
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Nevestka (La nuora) di Chodzakuli Narliev, Unione Sovietica, 1972, 35mm, col. 79’, v.o. russa sott. it. / Fr. subt.

ore 10.00, sala azzurra
switzerland: another babylon?
le scuole di cinema svizzere: ECAL (Losanna)Ŕ Nedjad (A Nedjad) di Frédéric Choffat, Svizzera, 1998, Betacam, b-n, 14’, v.o. francese sott. it.
Douche froide (Doccia fredda) di Julian Sulser, Svizzera, 1999, Betacam, col., 15’, v.o. francese sott. it.
Les électrons libres (Elettroni liberi) di Frédéric Mermoud, Svizzera, 1999, Betacam, col., 14’, v.o. francese sott. it.
Trivial Killer di Isabelle Vossart, Svizzera, 1999, Betacam, col., 16’, v.o. francese sott. it.
La bouée (La boa) di Bruno Deville, Svizzera, 2000, Betacam, col., 26’, v.o. francese sott. it.
Lignes de fuite (Linee di fuga) di Léo Maillard, Svizzera, 2000, Betacam, col., 25’, v.o. francese sott. it.
De l’autre côté (Dall’altra parte) di Nicolas Veuthey, Svizzera, 2002, Betacam, col., 15’, v.o. francese sott. it.
Stand by (me) [Stai dalla (mia) parte] di Marie-Eve Hildbrand, Svizzera, 2003, Betacam, col., 11’, v.o. francese sott. it.

ore 12.00, Audace Café
incontro con Jan Nemec e gli autori presenti al festival

ore 15.00, sala excelsior
switzerland: another babylon?
omaggio a samir
Filou di Samir, Svizzera, 1988, 35mm, col., 91´, v.o. tedesca sott. it.

ore 15.00, sala azzurra
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Neznost’ (Tenerezza) di Il’er Ismuchamedov, Unione Sovietica, 1966, 35mm, b-n, 76’, v.o. russa - francese sott. it.

ore 17.00, sala excelsior
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Pervyj ucitel’ (Il primo maestro) di Andrej (Michalkov) Koncalovskij, Unione Sovietica, 1965, 35mm, b-n, 102’, v.o. russa sott. it. / Fr. subt.

ore 17.00, sala azzurra
immagini
Mes toits et moi (I tetti sopra la mia testa) di Anne Morin, Francia, 2003, Betacam, col., 63’, v.o. francese-bulgara sott. it.
Züri ost (A est di Zurigo) di Béla Batthyány, Svizzera, 2003, Betacam, b-n - col., 40’, v.o. tedesca - ungherese sott. it. / Engl. subt.
concorso cortometraggi / short films competition
Zulfiya di Saodat Ismailova, Italia, 2003, Betacam, col., 10’, v.o. uzbeka - russa sott. it. / Engl. subt.

ore 20.00, sala excelsior
concorso cortometraggi / short films competition
Corp la corp (Wrestling) di Radu Jude, Romania, 2003, 35mm, col., 7’, v.o. rumena sott. it. / Engl. subt.
concorso lungometraggi / feature films competition
Maria di Peter Calin Netzer, Romania - Germania - Francia, 2003, 35mm, col., 97’, v.o. rumena sott. it. / Engl. subt.
ANTEPRIMA ITALIANA

ore 20.30, sala azzurra
immagini
Mon voyage d’hiver (Il mio viaggio in inverno) di Vincent Dieutre, Francia - Belgio, 2003, 35mm, col., 107’, v.o. francese sott. it.

ore 22.00, sala excelsior
concorso cortometraggi / short films competition
Bezi zeko bezi (Corri coniglio corri) di Pavle Vuckovic, Serbia e Montenegro, 2003, 35mm, col., 7’, v.o. serba sott. it. / Engl. subt.
Dremano oko di Vladimir Perisic, Francia, 2003, 35mm, col., 31’, v.o. serba sott. it. / Engl. subt.
concorso lungometraggi / feature films competition
Skoro sasvim obicna prica (Una storia quasi ordinaria) di Milos Petricic, Serbia e Montenegro, 2003, 35mm, col., 80’, v.o. serba sott. it. / Engl. subt. A
NTEPRIMA ITALIANA

ore 22.30, sala azzurra
diamanti della notte - il cinema di jan nemec
O slavnosti a hostech (Sulla festa e sugli invitati) di Jan Nemec, Cecoslovacchia, 1966, 35mm, b-n, 68’, v.o. ceca sott. it.


martedě 20 gennaio

ore 10.00, sala excelsior
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Konec atamana (La fine dell’atŕman) di Saken Ajmanov, Unione Sovietica, 1970, 35mm, col., 146’, v.o. russa sott. it. / Fr. subt.

ore 12.00, Audace Café
incontro con gli autori presenti al festival
presentazione del volume di poesie "L’amico dice che non lo conosce piů" di Rade Serbedzija, edito da Amos edizioni alla presenza dell’autore e dell’editore

ore 15.00, sala excelsior
stelle della steppa 2 - antiche carovaneNas milyi doktor (Il nostro caro dottore), Saken Ajmanov, Unione Sovietica1957, 35mm, col., 94’, v.o. russa sott. it.

ore 15.00, sala azzurra
diamanti della notte - il cinema di jan nemec
Jméno kodu: Rubin (Nome in codice: Rubin) di Jan Nemec, Rep. Ceca, 1996, 35mm, col., 85’, v.o. ceca sott. it. / Engl. subt.

ore 16.30, teatro miela
zone di cinema
Moja meja - Il mio confine di Nadja Veluscek, Anja Medved, Italia - Slovenia, 2002, Betacam, b-n, col., 50’, v.o. italiana - slovena sott. it. / Slo. subt.
Lavori in corso di Irene Rubini, Italia, 2002, Betacam, col., 44’, v.o. italiana
Incontro con il regista Alberto Guiducci e presentazione del suo film L’assassinio di via Belpoggio, girato a Trieste e ora in fase di montaggio
Palabras di Corso Salani, Italia, 2003, 35mm, col., 92’, v.o. italiana - spagnola sott. it.

ore 17.00, sala excelsior
diamanti della notte - il cinema di jan nemec
Perlicky na dne (Perline sul fondo) di Jiri Menzel, Jan Nemec, Vera Chytilova, Jarmil Jires, Cecoslovacchia, 1965, 35mm, b-n & col., 107’, v.o. ceca sott. it.

ore 17.00, sala azzurra
switzerland: another babylon?
le scuole di cinema svizzere: ESBA (Ginevra)Qui pleure? (Chi piange?) di Demis Herenger, Svizzera, 1998, Betacam, col., 15’, v.o. francese sott. it.
Sinécure (Sinecura) di Patrick Dieth, Francois Limoge, Svizzera, 1999, Betacam, b-n, 13’, v.o. francese sott. it.
Les bonheurs d’Elisabeth (La felicitŕ di Elisabeth) di Géraldine Chappuis, Svizzera, 2000, Betacam, col., 22’, v.o. francese sott. it.La mort en exil (La morte in esilio) di Ayten Mutlu Saray, Svizzera, 2002, Betacam, col., 27’, v.o. francese - tedesca sott. it.
Schenglet di Laurent Nčgre, Svizzera, 2002, Betacam, col., 7’, v.o. francese sott. it.Macaca Hirsutus di Gérald Bourgeois, Flore Keller, Svizzera, 2003, Betacam, col., 6’, v.o. francese sott. it.
Ciné Houet (Cinema Houet) di Cédric Flückiger, Svizzera, 2003-2004, Betacam, col., 26’, v.o. francese sott. it.
Les noctambules (I nottambuli) di Sophie Watzlawick, Svizzera, 2002-2003, Betacam, 9’, v.o. francese sott. it.

ore 20.00, sala excelsior
concorso cortometraggi / short films competition
Opowiadanie (Un racconto) di Marcin Pieczonka, Polonia, 2003, 35mm, col., 24’, v.o. polacca sott. it. / Engl. subt.
concorso lungometraggi / feature films competition
Pogoda na jutro (Il tempo di domani) di Jerzy Stuhr, Polonia, 2003, 35mm, col., 94’, v.o. polacca sott. it. / Engl. subt.
ANTEPRIMA INTERNAZIONALE

ore 20.30, sala azzurra
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Bez stracha (Senza paura) di Ali Chamraev, Unione Sovietica, 1971, 35mm, b-n, 96’, v.o. russa sott. it. / Fr. subt.

ore 22.00, sala excelsior
concorso cortometraggi / short films competition
Fast Film (Film veloce) di Virgil Widrich, Austria - Lussemburgo, 2003, 35mm, col., 14’, senza dialoghi
evento speciale - "carta bianca" a Rade Serbedzija
Hermano di Giovanni Robbiano, Italia, 2004, 35mm, col., 96’, v.o. italiana
ANTEPRIMA MONDIALE

ore 22.30, sala azzurra
concorso cortometraggi / short films competition
Ramad (Ceneri) di Khalil Joreige, Joana Hadjithomas, Francia - Libano, 2003, 35mm, col., 26’, v.o. araba sott. it. / Fr. subt.
immagini
Skinhead Attitude di Daniel Schweizer, Svizzera - Francia - Germania, 2003, 35mm, col., 90’, v.o. inglese - francese sott. it. / Engl. subt.


mercoledě 21 gennaio

ore 10.00, sala azzurra
"carta bianca" a Rade Serbedzija
Kralj Lear - Povratak (Re Lear - Il ritorno) di Danilo Serbedzija, Croazia, 2004, Betacam, col., 54’, v.o. croata sott. it.
Rdece klasje (Grano rosso) di Zivojin Pavlovic, Jugoslavia, 1970, 35mm, col., 84’, v.o. serbo-croata sott. it.

ore 12.00, Audace Café
incontro con gli autori presenti al festival

ore 15.00, sala excelsior
diamanti della notte - il cinema di jan nemec
V záru královské lásky (Nelle fiamme dell’amore reale) di Jan Nemec, Cecoslovacchia, 1990, 35mm, col., 87’, v.o. ceca sott. it.

ore 15.00, sala azzurra
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Dzamilja di Irina Poplavskaja, Unione Sovietica, 1968, 35mm, col., 83’, v.o. russa sott. it. / Fr. subt.

ore 17.00, sala excelsior
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Sed’maja pulja (La settima pallottola) di Ali Chamraev, Unione Sovietica,1972, 35mm, col., 84’, v.o. russa sott. it. / Fr. subt.

ore 17.00, sala azzurra
diamanti della notte - il cinema di jan nemec
Náhrdelník melancholie (La collana della malinconia) di Jan Nemec, Cecoslovacchia, 1968, 35mm, col., 25’, v. o. ceca
Stalo se na podzim (Accadde in autunno) di Jan Nemec, Rep. Ceca, 1993, Betacam, col., 25’, v. o. ceca
Proudy láskou odnesou (Le correnti trascinano via l’amore) di Jan Nemec, Cecoslovacchia, 1969, 35mm, col., 25’, v. o. ceca
Die Verwandlung (La metamorfosi) di Jan Nemec, Germania Ovest, 1975, Betacam, col., 54’, v.o. tedesca sott. it.

ore 20.00, sala excelsior
concorso cortometraggi / short films competition
Mieux que rien (Meglio di niente) di Julien Sulser, Svizzera, 2002, 35mm, col., 4’, v.o. francese sott. it.
Susa (L’ariditŕ) di Dalibor Matanic, Croazia, 2002, 35mm, col., 14’, v.o. croata sott. it. / Fr. subt.
concorso lungometraggi / feature films competition
Svjetsko cudoviste (La piů grande meraviglia del mondo) di Goran Rusinovic, Croazia, 2003, 35mm, b-n & col., 72’, v.o. croata sott. it. / Engl. subt.
ANTEPRIMA ITALIANA

ore 20.30, sala azzurra
"carta bianca" a Rade Serbedzija
Zadah tela (L’odore del corpo) di Zivojin Pavlovic, Jugoslavia, 1983, 35mm, col., 98’, v.o. serbo-croata sott. it. / Slo. subt.

ore 22.00, sala excelsior
eventi speciali
Retour ŕ Kotelnitch (Ritorno a Kotelnic) di Emmanuel Carrčre, Francia, 2003, 35mm, col., 105’, v.o. francese - russa sott. it. / Fr. subt.

ore 22.30, sala azzurra
immagini
iXičme, journal d’un prisonnier (iXičme, diario di un prigioniero) di Pierre-Yves Borgeaud, Svizzera, 2003, Betacam, col., 105’, v.o. francese sott. it. / Engl. subt.


giovedě 22 gennaio

ore 10.00, sala azzurra
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Alye maki Issyk-Kulja (I papaveri rossi dell’Issyk-Kul) di Bolotbek Samsiev, Unione Sovietica, 1972, 35mm, col., 100’, v.o. russa sott. it.

ore 12.00, Audace Café
incontro con lo scrittore e regista Emmanuel Carrčre e gli autori presenti al festival

ore 15.00, sala excelsior
stelle della steppa 2 - antiche carovane
Celovek uchodit za pticami (L’uomo insegue gli uccelli) di Ali Chamraev, Unione Sovietica, 1975, 35mm, col., 92’, v.o. russa sott. it.

ore 15.00, sala azzurra
switzerland: another babylon?
omaggio a samir
Die Metzger (Il macellaio) di Samir, Germania - Svizzera, 1997, Betacam, col., 90´, v.o. tedesca - turca sott. it.

ore 17.00, sala azzurra
immagini
Genčve-Marseille (Ginevra-Marsiglia) di Frédéric Choffat, Svizzera, 2003, Betacam, col., 39’, v.o. francese sott. it. / Engl. subt.
Aline di Kamal Musale, Svizzera, 2003, Betacam, col., 55’, v.o. francese - tedesca sott. it. / Engl. subt.

ore 17.00, sala excelsior
"carta bianca" a Rade Serbedzija
San o ruzi (Sognando una rosa) di Zoran Tadic, Jugoslavia, 1986, 35mm, col., 86’, v.o. serbo-croata sott. it. / Slo. subt.

ore 20.00, sala excelsior
PREMIAZIONE / Awards Ceremony

ore 21.00, teatro miela
concerto della Livio Morosin Band con Rade Serbedzija (voce)

Torna indietro
***
***
***
* *